#OraAiutiamo

Prosegue il programma di aiuti alimentari alle famiglie messe in difficoltà dal Covid-19 grazie al prezioso lavoro di un gruppo di imprenditrici e signore bergamasche che hanno attivato una rete di donatori sensibilizzando diversi istituti scolastici e i loro alunni, è nato così il progetto “Ora Aiutiamo” #OraAiutiamo con lo scopo di raccogliere generi alimentari non deperibili e di prima necessità per le famiglie bisognose.

Durante la terza settimana di raccolta, questa volta organizzata presso la Scuola S.B. Capitanio grazie alla generosa partecipazione di alunni e dirigenza scolastica, le nostre sostenitrici hanno potuto raccogliere 2 bancali di alimenti per la prima colazione (latte a lunga conservazione, biscotti, cracker, fette biscottate, caffè, tè, miele, marmellate varie).

Riportiamo i numeri dell’operazione di supporto (aggiornati al 16 maggio 2021):

  • dalle 14 alle 21 famiglie aiutate ogni 21 giorni
  • dalle 54 alle 82 persone in tra le quali 18 bambini e 6 anziani
  • il necessario per preparare circa 60.000 pasti singoli (incluse le prime colazioni)
  • 6 affitti pagati ad altrettante famiglie o singoli bisognosi
  • 15 completi scolastici
  • 20 personal computer per studenti meritevoli

Tutte le donazioni alimentari e di prodotti per l’igiene vengono aggiunte alle nostre scorte per la composizione dei “pacchi”, quelle economiche vengono da noi raddoppiate e utilizzate unicamente per l’acquisto degli alimenti o generi di prima necessità che mancano alla composizione degli stessi.

Gli affitti, i completi scolastici, i personal computer sono pagati direttamente dalla Fondazione Polli Stoppani con fondi propri.

Immagini del primo giorno di raccolta

Nel secondo giorno di presenza presso l’istituto scolastico si sono unite a noi due giovani volontarie.

Immagini del secondo giorno di raccolta

Con il terzo giorno di raccolta si conclude la nostra esperienza presso la Scuola S.B. Capitanio, un grazie particolare al Rettore dei licei dell’Opera S. Alessandro, Don Luciano Manenti, al Preside dell’istituto, il Prof. Giovanni Quartini, a tutti gli studenti, i genitori, al personale scolastico e alle nostre volontarie. Un grazie speciale a Ottavia e Margherita per il loro aiuto.

Prof. Giovanni Quartini davanti alla raccolta del terzo giorno
Prof. Giovanni Quartini davanti alla raccolta del terzo giorno