I cinque zognesi dei mille

Museo della Valle Zogno Bergamo I cinque zognesi dei mille 400X516

Dalla premessa di Bortolo Belotti

|…| La popolazione zognese, che aveva partecipato agli eventi del 1848 e 1849 con dimostrazioni ben note fra tutte quelle della bergamasca, non poteva naturalmente essere assente dai più fortunati avvenimenti successivi, dalla guerra del 1859 e dalla spedizione garibaldina in Sicilia |…| Zogno fu certo il Comune d’Italia che diede il maggior numero di camicie rosse. |…|

La pubblicazione comprende un breve profilo di ciascun garibaldino con cenni individuali al curriculum militare.

Per alcuni di essi sono pubblicate le lettere inviate alle famiglie dal teatro delle operazioni militari.

Scheda

titoloI CINQUE ZOGNESI DEI MILLE
autoreBortolo Belotti
editoreMuseo della Valle editore in Zogno
genereStorico-commemorativo
argomento principaleL'epopea garibaldina
ambientazioneCampagna 1859 e spedizione dei Mille
prima edizione1997
pagine29
formato24 x 17
presentazioneBortolo Belotti
fotografia5 ritratti in bianco e nero dei garibaldini di Zogno e altri 2 di quelli di Sedrina e Endenna Fedelmente riprodotto il testo originario del 1933.
stampatoreTipografia Bergamasca Snc - Bergamo
finito di stampare13 dicembre 1996/ prima edizione
noteIn copertina: la camicia rossa e il tascapane del garibaldino Pietro Volpi conservati nel Museo della Valle di Zogno. Il Museo ringrazia la signora Biancamaria La Villa Belotti per aver concesso la ristampa.
prezzo€ 2,58

Prenotazione Visite

Come prenotare le visite: informazioni e prenotazioni.
Il Museo della Valle vi attende volentieri, venite a trovarci. Sono graditi giovani e meno giovani, famiglie, gruppi e scolaresche.

Su prenotazione e richiesta possiamo fornire delle guide locali capaci di farvi immergere nel passato dei nostri progenitori raccontandovi usi e costumi ormai in parte dimenticati.

Visita Virtuale

Divertiti ad esplorare Il Museo della Valle.
Scopri le sale del Museo della Valle, immergiti in millenni di storia, per conoscere gli oggetti che hanno accompagnato l’uomo nella sua vita di un tempo.

Potrete muovervi “virtualmente” nelle sale - in alta definizione - del Museo della Valle, ingrandire ed osservare i dettagli degli oggetti esposti pregustando una futura visita.

Le XII Sale del Museo

SALA I

Museo della Valle - SALA II Il Ferro - Ingranaggi

La fucina del fabbro

SALA II

MUSEO DELLA VALLE Fondazione Polli-Stoppani - Zogno (Bergamo) - SALA III - La Cucina 640x427

La cucina delle antiche case

SALA III

Museo della Valle Zogno Bergamo SALA IV LA CAMERA DA LETTO 640X427

La camera da letto

SALA IV

MUSEO DELLA VALLE Fondazione Polli-Stoppani - Zogno (Bergamo) - SALA IV - L'Agricoltura 640x427

Pascolo e lavoro nei campi

SALA V

MUSEO DELLA VALLE Fondazione Polli-Stoppani - Zogno (Bergamo) - SALA VI - La Casera - 640x427

La lavorazione del latte

SALA VI

MUSEO DELLA VALLE Fondazione Polli-Stoppani - Zogno (Bergamo) - SALA VII - La Fabbrica degli Zoccoli - 640x427

Zoccoli, ciabattino e caccia

SALA VII

MUSEO DELLA VALLE Fondazione Polli-Stoppani - Zogno (Bergamo) - SALA VIII - L'Osteria 640x427

L’osteria del paese

SALA VIII

Museo della Valle -  Zogno - Bergamo - SALA IX - BASTONI 640X427

Lavoro e arnesi domestici

SALA IX

MUSEO DELLA VALLE Fondazione Polli-Stoppani - Zogno (Bergamo) - SALA V - Il Pastì e l'Arrotinoi 640x427

Candelieri, giochi e gramola

SALA X

Museo della Valle - Zogno Bergamo - SALA XI 640X427

Telai, burattini, lumi

SALA XI

MUSEO DELLA VALLE Fondazione Polli-Stoppani - Zogno (Bergamo) - SALA V - La Religiosità Popolare - 640x427

La religiosità popolare

SALA XII

MUSEO DELLA VALLE Fondazione Polli-Stoppani - Zogno (Bergamo) - Sala XII - Archeologia e Paleontologia F2

Paleontologia e Archeologia

Pin It on Pinterest