San Pellegrino Terme

Abitanti: 5153 - Altitudine: m. 354

Era un centro ad economia rurale ed artigianale, più meno come tutti gli altri del fondovalle brembano, S Pellegrino prima che le riconosciute funzioni terapeutiche delle sue acque avviassero il singolare sviluppo urbanistico che oggi possiamo ammirare. In verità le caratteristiche delle tre fonti termali, efficaci per la calcolosi renale e l'uricernia, erano favorevolmente sfruttate dai locali e da qualche "avveduto" forestiero ancor prima di esser classificate scientificamente e divulgate su larga scala.

Però, come per tutti i fenomeni di ampia risonanza e coinvolgimento sociale, ma di carattere accessorio, l'impulso decisivo poteva venire e mantenersi solo come effetto di una rassicurante stabilità politica. Ed infatti così fu con sempre maggior consenso dopo il processo di unificazione d'Italia. Analogamente, ma in senso inverso, successe purtroppo quando lo scoppio della la guerra mondiale ed i tragici eventi che ne seguirono decretarono la caduta dei rniti che avevano sorretto l'euforia d'inizio Novecento; la stessa che motivava il Liberty ed aveva creato a San Pellegrino il miglior salotto d'intrattenimento mondano.

Oggi le fonti termali continuano al meglio la loro funzione terapeutica e San Pellegrino diversifica la sua offerta vantando ottime credenziali recettive anche per il turismo congressuale e sportivo. C'è sempre però un po' di nostalgia per quel fascino soffuso che si respirava quando nei giardini e nei saloni del Grand Hotel e del Casinò soffiava leggero il fruscio delle lunghe vesti delle dame, che qui si curavano o, meglio, sentivano il bisogno di non ammalarsi.

Arte e cultura:
Museo Naturalistico
Biblioteca: Via S. Carlo, 32
Parrocchiale di San Pellegrino:
- Martirio di San Pellegrino, del Longhi ('700 veneziano)
- Deposizione (attribuzione incerta a F. Rizzo da S. Croce o ad àmbito del Cariani)
- Madonna del Carmine e Santi, di Carlo Ceresa ('600)
- Madonna gestante, del Cifrondi ('700)
Casinò Municipale e Grand Hotel in stile Liberty
Tempio dei Caduti

<strong>Grand Hotel</strong>

Grand Hotel

<strong>Il casinò</strong>

Il casinò