Franca Rinaldi (Zogno, 1952) con uno studio attento dei classici del Rinascimento e sotto la guida del maestro Marcello Arzuffi ha messo a frutto il dono naturale sviluppando linee tematiche e stilistiche personali. E’ membro dello storico sodalizio Circolo Artistico Bergamasco (CAB), del Centro Storico Culturale di Valle Brembana e dell’Associazione Artistica Un Fiume D’Arte, con i quali ha contribuito ad esposizioni collettive e personali. Recentemente ha ottenuto notevoli riconoscimenti anche fuori regione, come ad esempio ad Arte e Cultura in Laguna di Jesolo e al Centro Culturale delle Arti Visive di Lamezia Terme (Cz). Torna ad esporre al Museo della Valle dopo la positiva esperienza della mostra Atmosfere di Colore allestita con il figlio Francesco Pellegrini. Si dedica anche alla poesia e per l’editore Pagine ha pubblicato nel 2015 una raccolta nel volume collettivo Tracce.